Home > Regole poker texas holdem

Regole poker texas holdem

Regole poker texas holdem

Quest'anno vengono invece giocate in Francia a Cannes. Il World Poker Tour è un torneo itinerante. Il buy in per ogni singola tappa è di I vincitori di ogni tappa precedente sono ammessi di diritto. Una delle tappe sarà infatti giocata alle Bahamas. Come nel caso del WPT le sedi e il numero delle tappe possono cambiare di anno in anno. Il Buy-in varia dai 5. Nel Texas Hold'em, e più in generale in tutte le specialità a community cards , la mano di un giocatore non è quasi mai completamente certa fino alla fine.

Per questo entrano in gioco ragionamenti che tirano in ballo argomenti di probabilità e teoria delle decisioni , specialmente il valore atteso. Ogni sforzo che il giocatore fa non è altro che uno sforzo, consapevole o no, mirato a fare scelte col più elevato Valore Atteso Expected Value in inglese possibile. Calcoliamo l'EV:. L'EV ci indica se una scommessa è conveniente EV positivo oppure no EV negativo , ma non ci dice niente riguardo al risultato della nostra scommessa presa singolarmente. Teoricamente, alla fine di ogni partita avremo guadagnato tanto più quante più decisioni ad EV positivo avremo preso, e perso tanto meno quante più decisioni a EV negativo avremo evitato.

Talvolta nel poker capita che, sia un bet o un raise, abbiano entrambi EV positivo: Quando si gioca a poker non si ha il tempo per calcolare precisamente l'expected value di una determinata mossa e, spesso, non si sa neanche se la mossa fatta sia vantaggiosa o meno se abbia EV positivo o negativo. Questo avviene poiché il Poker è un gioco le cui informazioni disponibili di volta in volta sono incomplete e quindi, anche volendo, non potremmo calcolare con assoluta certezza ed in ogni momento il valore atteso di un particolare bet o fold poiché non abbiamo a disposizione i dati numerici per effettuare tale calcolo.

Queste analisi spesso molto utili richiedono tempo e difficilmente possono essere effettuate durante una partita. Il calcolo è il seguente: Nell'esempio precedente possiamo quindi esprimere lo stesso concetto dicendo che il colore è 80 contro 20 sfavorito 4 contro 1, 4 to 1 odds. Per passare dalle odds alla probabilità si procede come segue:. Le probabilità andrebbero corrette weighted a seconda dei giocatori rimasti in gioco e delle fasi di gioco. Si tratta dello small blind piccolo buio che va pagato dal giocatore seduto alla sinistra del bottone, e del big blind grande buio , che invece riguarderà il giocatore che siederà alla sinistra rispetto a chi paga lo small blind.

Non appena small blind e big blind saranno regolarmente piazzati sul tavolo, il dealer inizierà, come comandano le poker regole Texas, a distribuire le carte. Ciascun giocatore potrà disporre di due carte coperte. Queste sono le due uniche carte che riceverà ogni concorrente e sono carte private: Al giocatore che volontariamente mostrerà le proprie carte ad altri verrà annullata la mano, con conseguente perdita delle chips puntate. A seguire, le poker regole indicano di giocare tre fasi praticamente uguali tra loro, in cui entrano in gioco le cosiddette carte comuni. Il dealer mostrerà la quinta ed ultima carta comune e scoperta, quella che decreterà in maniera definitive chi avrà vinto il colpo.

Ovviamente non è obbligatorio arrivare fino al river, il vincitore della mano potrebbe essere decretato anche al turn, oppure al flop, oppure addirittura pre-flop. Carta alta: Se non si riesce ad ottenere nessuna combinazione di punteggio, allora la mano viene valutata dalla carta con valore più alto. In questo caso potrebbe non essere necessario ricorrere alle proprie carte coperte ad esempio se queste sono e il board è A-K-J Due carte dello stesso valore ad esempio: I giocatori che mostrano le carte a un avversario che ha già foldato e poi foldano la propria possono ricevere una penalità.

I giocatori ripetono questa infrazione saranno penalizzati. Il poker è un gioco individuale. Chi gioca in soft play giocare in maniera poco aggressiva, quando questo comportamento non comporti alcun vantaggio, con alcuni giocatori incorrerà in penalità che possono andare dalla confisca di gettoni alla squalifica. Il chip dumping trasferimento di gettoni dal proprio stack a quello di un altro giocatore e altre forme di collusion, verranno penalizzate con la squalifica.

Non è consentito: Toccare le carte o le chips di un avversario senza motivo; b. Rallentare il gioco; c. Agire ripetutamente quando non è il proprio turno; d. Lanciare le chips nel piatto; e. Puntare mettendo intenzionalmente le chips fuori dalla portata del dealer; f. Creare disturbo per mezzo di discussioni , urla , o per eccessivo rumore; h. Gettare , strappare , piegare o sgualcire le carte; i. Distruggere o danneggiare i beni della sala; j. Usare sostanze illegali; k. Portare armi. Non sono tollerate offese verso gli altri giocatori, lo staff del torneo, il personale della poker room o altri addetti ai lavori.

Tutti i partecipanti devono comportarsi in maniera educata e civile durante tutti gli eventi e in tutte le aree del torneo. Chiunque riscontri un comportamento inappropriato da parte di un altro individuo è invitato a contattare immediatamente lo staff del torneo. Tale tipo di comportamento include qualsiasi giocatore la cui igiene o le cui condizione di salute siano diventate dannose per gli altri giocatori seduti al tavolo.

I dispositivi elettronici non possono essere mai collocati sul tavolo da gioco. Al giocatore è consentito tenerli in tasca, su un tavolino, ma mai appoggiarli sulla superficie di gioco del torneo. I giocatori che non si trovano in una mano, possono inviare messaggi di testo ed e-mail rimanendo al tavolo; b. Per poter usare il telefono sono tenuti ad allontanarsi; c. Laptop, netbook, computer, ecc.: Nessun dispositivo elettronico è consentito ai tavoli televisivi o al tavolo finale; f.

Distrazioni al tavolo: I giocatori possono richiedere al dealer di contattare il personale responsabile se ritengono che un giocatore stia rallentando il gioco a causa di influenze esterne come libri, riviste e dispositivi elettronici. I giocatori che partecipano a un torneo che viene trasmesso via webcast o in televisione sono tenuti a collaborare con il personale addetto alle registrazioni. Le loro decisioni sono inappellabili. I responsabili di sala Floor devono considerare il maggiore interesse del gioco e la correttezza come le più alte priorità nei processi decisionali.

Le decisioni dei Floorman sono definitive. Il ritardo potrebbe essere necessario per permettere al supervisore di esprimere una decisione o altre buone ragioni. Avvertimento verbale. Semplice avvertimento di una infrazione commessa. Annullamento della mano. Il giocatore sarà tenuto ad allontanarsi dal tavolo e saltare una o più mani o uno o più giri.

La mano saltata dal giocatore viene considerata come parte del giro quando viene inflitta una penalità. Quando un giocatore torna al proprio posto dopo aver scontato una penalità, il dealer è tenuto a notificarlo allo staff del torneo. Eliminazione dal torneo. Le sue chips saranno rimosse dal gioco. Squalifica dal torneo. Esclusione dal circuito. Non sempre le penalità vengono inflitte seguendo un ordine sequenziale di importanza. Se il giocatore riceve come penalità una sospensione di 2 giri alla fine della giornata e compie solo 5 delle mani previste dalla penalità, ne sarà preso nota e le restanti 15 mani saranno scontate il giorno successivo. Lo stesso vale anche nel caso un tavolo venga rotto, nel caso ci sia un cambiamento di posto, ecc.

Per quanto non previsto nel presente regolamento è data ampia discrezionalità al Direttore di Gara. Il testo del regolamento si riferisce alla versione 2. Le carte: Le prime tre carte comuni scoperte sul tavolo. Le persone: La posta in gioco: Le azioni: Bet puntata: Fold passo: Raise Rilancio: Punteggi in ordine di valore: Scala Reale Royal flush: Scala a colore Straight flush: Poker Four of a kind: Full Full house: Colore Flush: Scala Straight: Tris Three of a kind: Doppia Coppia Two pair: Carta Alta High card: Descrizione del Gioco 1.

Fasi del gioco a. Dopo il sorteggio dei posti e la sistemazione di tutti i giocatori, il direttore di gara dà inizio al torneo; e. Il dealer dà la parola a turno ai giocatori, partendo dal primo giocatore dopo il grande buio, i quali possono vedere la giocata call , rilanciare raise o passare fold ; g. Tutti i turni di puntata terminano quando sia stato visto il rilancio più alto da ogni giocatore nella mano o quando rimanga un solo giocatore a non aver passato o quando tutti i giocatori abbiano ceduto la parola Check e tutti i giocatori aventi diritto abbiano compiuto la propria giocata; h.

Al termine del primo turno di puntata il dealer scarta la prima carta del mazzo e ne dispone tre scoperte Flop sul tavolo; i. Ha inizio il secondo turno di puntate a partire dal primo giocatore, rimasto in gioco, dopo il dealer; j. Ha inizio il terzo turno di puntate a partire dal primo giocatore, rimasto in gioco, dopo il dealer; l. Al termine del terzo turno di puntate il dealer scarta la prima carta del mazzo e ne scopre una River sul tavolo; m.

Ha inizio il quarto di puntate a partire dal primo giocatore, rimasto in gioco, dopo il dealer; n. Al termine del quarto turno di puntate, qualora sia rimasto in gioco più di un giocatore, il dealer ordina di scoprire le carte e procede al confronto dei punti assegnando la vittoria alla migliore combinazione di cinque carte tra le sette a disposizione di ogni giocatore 2 hole cards più 5 carde comuni sul board 2. Movimento del bottone Ogni giocatore al tavolo deve posizionare obbligatoriamente a turno,entrambi i bui, il movimento del bottone viene regolato di conseguenza.

Heads Up In una partita testa a testa heads-up il piccolo buio viene posizionato da chi ha il bottone. Posizione inattiva Ad un nuovo giocatore subentrato al tavolo a seguito di bilanciamento, non possono essere distribuite le carte qualora si trovi tra il grande buio ed il bottone. Puntare e Rilanciare 7. Limit a. In caso di due mani equivalenti, cioè composte dallo stesso punteggio, la mano vincente viene decisa dal kicker più alto. Il kicker è noto anche come una 'side card'.

Ac Qp Giocatore2: Ap Jq Carte comunitarie: In questo caso il punteggio migliore sarà la coppia di re; il resto, A-Q-9, sono i kickers. In questo caso anche l'avversario ha una coppia di re e i kickers decideranno il vincitore. La mano con il kicker più alto vince. In questo caso giocatore2 ha K-K-A-J-9 ed il primo kicker è identico. Giocatore1 vince perché la Q è superiore al J.

Secondo esempio: Ap 3p Giocatore2: Aq 4q Carte Comunitarie: Kp Kq 9c 5f 6c Giocatore1 e Giocatore2 hanno la mano composta dalle stesse 5 carte: K-K-A una coppia di re , e il piatto viene equamente diviso. Se due giocatori hanno una mano identica, il piatto viene diviso. Ogni giocatore riceverà solo una parte del piatto. Esempio di split pot con mani identiche: Ac Af Giocatore2: In questo caso il piatto non è omogeneo e il centesimo in più andrà al giocatore più vicino alla sinistra del dealer.

Il giocatore al piccolo buio divide il piatto con il giocatore sul bottone. Il buy-in è la quantità di denaro richiesta ad un singolo giocatore per poter giocare un evento. Tutti i giochi con soldi veri hanno un buy-in minimo richiesto prima di unirsi a un tavolo. L'importo minimo necessario e l'importo massimo consentito di chips vengono visualizzati nella finestra di messaggio quando si prende posto al tavolo. I giocatori possono aggiungere fondi al proprio stack solo tra una mano e l'altra. Per i tornei che offrono rebuy e add-on, questi possono essere effettuate solo dopo che una mano è finita e prima che inizi la successiva. Inoltre, i giocatori possono aggiungere o riacquistare fiches durante la mano se non sono coinvolti attivamente nella stessa.

Per conoscere le regole di base e le combinazioni di punti che è possibile realizzare nel Poker, cliccate qui per andare alla pagina Le basi e i Punti del Poker. Scopri anche.

People’s Poker – Le Regole del Texas Hold'em -

Le regole del poker in un video e articolo dove Luca Pagano vi spiega tutto il fascino del Texas Hold'em. Scoprite cos'è il button i blinds e altri termini tecnici. In questa pagina troverete le regole poker e una guida per principianti per mostrarvi step-by-step tutte le varianti più popolari del gioco tra cui Texas Hold' em. Guida alle Texas Holdem Regole per conoscere la sequenza dei punti del Texas Hold'em. Vi invitiamo a leggere, soprattutto se siete nuovi di questo gioco!. Regole Poker Texano: ecco tutte le regole ufficiali in italiano per giocare a poker texas hold'em. Prima di cominciare a giocare su People's Poker, impara le Regole di Base e i Punti del Poker con 52 carte, le regole del Texas Hold'em, dell'Omaha, dei Tornei . Gioca a Texas Hold'em online con PokerStars - Prova gratis le nostre varianti e i nostri tornei di Texas Hold'em. Come giocare - Tutto quello che devi sapere. Texas Holdem Regole: Tutto il regolamento ufficiale del Texas Hold Em passo dopo passo in una semplice guida. Comincia a giocare da.

Toplists